Rapiti due giornalisti francesi in Afghanistan

Sono giornalisti televisivi di France 3 i due cittadini francesi rapiti con un interprete afgano, il fratello e il cugino nella provincia di Kapisa, a nord-est della capitale Kabul. Si tratta dell’inviato e del cameraman dell’emittente, che erano da qualche giorno impegnati nella realizzazione di un reportage sulla costruzione di una strada tra le valli di Surobi e Kapisa, da trasmettere in uno speciale alla fine di gennaio. Il loro caporedattore li avrebbe contattati l’ultima volta martedi nel pomeriggio (ora locale) al telefono. Gli avevano comunicato che stavano per incontrare degli abitanti dei villaggi vicini. Le famiglie dei due, precisa ancora il sito di France Info, sono già state avvertite del rapimento, ma l’emittente televisiva ha comunque preferito non divulgare le loro generalità.  Il gruppo sarebbe stato vittima di un agguato lungo la strada. Nella provincia di Kapisa operano sia i talebani sia le milizie dell’ex signore della guerra Gulbuddin Hekmatyar. Nella zona è dislocata anche parte del contingente francese dell’Isaf. La polizia è in contatto con gli abitanti dei villaggi della zona ma non è stato ancora possibile stabilire contatti con i sequestratori.

Annunci

2 thoughts on “Rapiti due giornalisti francesi in Afghanistan

  1. Pingback: Nessuna notizia dei giornalisti francesi rapiti in Afghanistan « Professione Reporter

  2. Pingback: Nessuna notizia dei giornalisti francesi rapiti in Afghanistan | Professione Reporter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...