Le vittime dell’anno salgono a tre: morto il libanese Abbas Karnib a Beirut

483730E’ morto dopo quattro giorni di agonia il capo dipartimento della Tv “Al Manar” ferito durante  l’attentato del 2 gennaio nel quartiere meridionale di Beirut, roccaforte degli hezbollah. Si chiamava Abbas Karnib, aveva 52 anni ed era padre di quattro figli. Il bilancio dell’attentato sale così a cinque vittime. Karnib negli anni 90 era stato prigioniero in Israele, prima di diventare giornalista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...