Nonno, quando mi paragonò a Besozzi

showimg2È morto a Roma il giornalista Pasquale Nonno, ex direttore del quotidiano ‘Il Mattino’. Aveva 78 anni. Ammalato da tempo, Nonno era nato a Napoli il 17 giugno 1935 e alla sua città natale era sempre rimasto molto legato, come sottolinea la moglie Ginella. «Il suo amore per Napoli – aggiunge – è stato sempre presente nella sua vita professionale e nel suo percorso umano». Anche il presidente Napolitano ha mandato un messaggio di cordoglio alla famiglia.

Non ho mai avuto la fortuna di conoscere Pasquale Nonno, ma so bene che era uno dei grandi maestri del giornalismo. A lui devo comunque molto. Ai tempi dello scoop su Farouk Kassam, mi salvai dalle inevitabili polemiche grazie ad alcune firme prestigiose fra cui la sua. Mi dedicò una pagina intera valorizzando l’intervista che mi fece l’inviata del “Mattino” ma soprattutto scrisse un fondo in prima pagina che conservo come uno dei ricordi più cari. Mi definì, bontà sua, il “nuovo Besozzi” che equivale a molto più di una medaglia. Lo spiegò: perchè avevo fatto saltare con la notizia in anteprima una finta operazione delle forze dell’ordine per nascondere il pagamento del riscatto. Come appunto quel grande cronista di Tommaso Besozzi era stato l’unico a smascherare un’operazione finta: Salvatore Giuliano non era stato ucciso dai carabinieri, il conflitto a fuoco era stato inventato. Mi commossi. Ricordo che gli telefonai per ringraziarlo. Si mise a ridere: “Ehi, adesso non ti montare la testa”, mi disse. Direttore, non me lo sono mai montata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...