L’ultima vittima

arif-shafi-2

Quest’anno, dopo i primi quattro mesi, i morti sono già 39 in piena drammatica media con le stagioni precedenti, visto che ogni anno presenta un conto di almeno cento vittime. Il Paese più pericoloso risulta al momento il Pakistan, con nove reporter uccisi. L’ultimo a cadere, per mano di sicari, è stato Arif Shafi, il 29 aprile a Peshawar: lavorava per l’agenzia afghana Pajhwock che ho visitato a Kabul durante il sequestro Mastrogiacomo. Struggenti le foto che ha messo sul suo profilo twitter (@arifshafi): sta sempre in mezzo ai bambini. Seguono Somalia (cinque vittime), Siria e Brasile (con quattro).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...