Anche gli editorialisti .. copiano

Beccato a copiare, come uno scolaretto qualsiasi. Fareed Zakaria, giornalista di orgine indiana, notissima firma del settimanale Time, esperto di politica estera, è stato sospeso per un mese dal periodico per avere “rubato” un articolo. Il giornalista, che lavora come columnist, ha preso ispirazione – se così si può dire – da un pezzo sul controllo delle armi comparso sul New Yorker. Vistosi scoperto, Zakaria non ha potuto che ammettere le “rassomiglianze eccessive” tra l’articolo del New Yorker, un saggio di Jill Lepore apparso sul numero del 23 aprile scorso, e il suo editoriale per Time. Il giornalista, autore di numerosi saggi, il più noto dei quali è Democrazia senza libertà, uscito nel 2003, è stato pizzicato da Newsbuster, centro di controllo messo in piedi dai conservatori col preciso compito di fare le pulci ai media. Time non ha voluto sentire ragioni: “Ha violato i nostri standard (etici) e le regole”. Un mese di sospensione, “in attesa di ulteriori valutazioni”. fonte

Una risposta a "Anche gli editorialisti .. copiano"

  1. E cosa vuoi che sia…può capitare a tutti di nn avere periodi potenzialmente creativi,,, Il mese di sospensione credo comunque che sia sufficiente per fare attenzione nelle volte successive.Cosa nn si farebbe per la brama del successo…Anche i grandi possono sbagliare…in tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...