I talebani uccidono reporter in Pakistan

Un giornalista pakistano che collaborava con la radio Usa ‘Voice of America’, Mukarram Khan Atif, è stato assassinato con tre colpi di pistola mentre pregava in una moschea di Shabqadar, nei pressi della città di Peshawar, nel Pakistan settentrionale. Secondo una fonte della polizia locale, citata dal quotidiano ‘The Express Tribune’, a sparare sarebbe stato un uomo non ancora identificato e nell’incidente sarebbe rimasto ferito anche l’imam della moschea, Nasruminallah. Il giornalista ucciso aveva 43 anni ed era da poco tornato con la famiglia a Shabqadar, nel distretto di Charsadda, dopo essersi allontanato per alcuni mesi a causa delle continue minacce da parte di militanti delle tribù locali. Mukarram Khan Atif lavorava per l’emittente ‘Dunya’ e il servizio in lingua pashtun di ‘Voice of America’. L’uccisione e’ stata rivendicata dai talebani.

Annunci

2 thoughts on “I talebani uccidono reporter in Pakistan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...