La stampa li rende nervosi

Giornalisti insultati come ‘rompicoglioni’, ‘mentecatti’, ‘terroristi’. Minacciati di botte dal ministro Bossi. Schiacciati dal ministro La Russa. Lasciati sistematicamente senza risposte, a partire da Berlusconi per arrivare al sindaco di Roma Alemanno. Ecco come la politica attacca e fugge l’informazione.

Una risposta a "La stampa li rende nervosi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...