Un altro reporter ucciso in Pakistan

Un giornalista pakistano è stato ucciso in una casa di Lahore dove si era trasferito in seguito a minacce di morte. Faisal Qureshi, 28 anni, e, secondo i familiari era di recente nel mirino di alcuni esponenti di un partito politico. La polizia ha trovato il suo cadavere riverso in una pozza di sangue, in un alloggio appartenente al fratello che dirige ”The London Post”, una pubblicazione on line sugli affari pachistani con sede a Londra. E’ l’undicesimo giornalista ucciso quest’anno in Pakistan, il secondo Paese al mondo per la violenza contro la stampa, subito dopo il Messico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...