Come i cronisti smascherano i politici corrotti. In America

Politici che gonfiavano le tasse all’inverosimile per potersi alzare lo stipendio. E’ lo scandalo svelato dal Los Angeles Times grazie a un’inchiesta che gli è valsa il premio Pulitzer più ambito, quello per il “servizio pubblico”. Il giornale di Los Angeles ha rivelato come i funzionari della città di Bell, con circa 37mila abitanti, avevano alzato le tasse per coprire in parte anche i loro enormi stipendi. Gli articoli del giornale californiano hanno portato ad arresti e alla cacciata di alcuni dei leader politici locali. I rinomati riconoscimenti sono stati assegnati a New York dalla Columbia University e, quest’anno, sono andati ad un’ampia tipologia di giornali, senza essere monopolizzati, come accaduto negli anni precedenti, dai soliti grandi nomi del giornalismo americano. Il Los Angeles Times ha vinto anche un secondo Pulitzer per la migliore fotografia grazie agli scatti di Barbara Davidson. Doppio premio Pulitzer anche per il New York Times: uno per il giornalismo di commento, l’altro per le corrispondenze dall’estero. Non è stato assegnato il premio per la categoria “ultim’ora”. Tutti i premi Pulitzer

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...