Un altro reporter ucciso a Mosca

Un altro giornalista è stato ucciso in circostanze sospette a Mosca. Gli investigatori della capitale russa stanno cercando di capire cosa si nasconda dietro la morte di Roman Inkiforov, redattore della compagnia Red Media. Secondo quanto comunicato dal rappresentante del comando del reparto investigativo di Mosca, Viktorja Zyplenkova, il corpo del giornalista venticinquenne ferito a morte da colpi di coltello è stato scoperto domenica sera nella zona nord occidentale della città. «Gli inquirenti indagano in ogni direzione» ha sottolineato il funzionario all’agenzia Interfax. La compagnia per la quale lavorava il giornalista ucciso è specializzata nella creazione e vendita di format «basso» contenuto per televisioni satellitari e via cavo. All’attivo dell’azienda finora tredici progetti che vanno dai canali specializzati in cinema indiano alla creazione del primo canale erotico russo. La strage di giornalisti russi Il suo avatar su Facebook

Annunci

One thought on “Un altro reporter ucciso a Mosca

  1. Pingback: Tweets that mention Un altro reporter ucciso a Mosca « Professione Reporter -- Topsy.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...