Arrestati in Iran due reporter tedeschi che stavano intervistando il figlio di Sakineh

Il figlio di Sakineh e il suo avvocato sarebbero stati arrestati nello studio del legale, Javid Hutan Kian, a Tabriz. Lo scrive il sito dell’International committee against execution che dall’inizio sta seguendo la vicenda della donna iraniana condannata in un primo momento alla lapidazione, perché colpevole di adulterio e concorso nell’omicidio del marito, e che adesso rischia la morte per impiccagione. A quanto pare, le forze di sicurezza iraniane avrebbero fatto irruzione nello studio del legale dove era in corso un’intervista con due reporter tedeschi, che sarebbero stati a loro volta fermati. Davood Karimi, presidente dell’Associazione rifugiati politici iraniani in Italia, ha confermato la notizia.  Un’ulteriore conferma, sulla base di contatti con amici di Sajjad, arriva da Taher Djafarizad, responsabile dell’organizzazione ‘Neda Day’ per la difesa dei diritti umani in Iran. «Ho parlato alcuni minuti fa con alcuni amici di Sajajd – ha detto  – che mi hanno riferito del suo arresto e di quello dell’avvocato. Sono stati fermati inoltre due giornalisti tedeschi che stavano intervistando Sajjad». Al momento le autorità iraniane non avrebbero confermato l’avvenuto arresto. Da domenica sera il cellulare dell’avvocato è spento.

 

Una risposta a "Arrestati in Iran due reporter tedeschi che stavano intervistando il figlio di Sakineh"

  1. In questo caso il governo tedesco puo’ intervenire? Esistera’ un consolato tedesco in Iran? Mi vengono i brividi pensare un carcere iraniano per loro e per Sakineh.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...