Lo stupratore? Un giornalista televisivo

Da due anni era l’incubo delle donne single di New York. Le avvicinava in strada, nei club sportivi e persino sulle scale antincendio. Martedì scorso è stato arrestato dalla polizia della Grande Mela che è rimasta stupita nello scoprire che dietro al molestatore seriale si nascondeva Hugues-Denver Akassy, giornalista francese pluripremiato e molto apprezzato, nonché direttore di un programma televisivo che va in onda sul canale satellitare Orbite TV.  Il quarantaduenne, che come racconta il sito della sua televisione è diventato famoso per i ritratti giornalistici di alcuni importanti personaggi politici come Nelson Mandela e Bill Clinton, è stato acciuffato pochi minuti dopo aver violentato una turista russa nel parco di Riverside. Aveva conosciuto la ragazza pochi attimi prima in un centro commerciale del Time Warner Center. Dopo un breve colloquio l’avrebbe invitata a fare un picnic con lui nel parco. Il suo avvocato Howard Simmons riconosce che i due hanno avuto un rapporto sessuale, ma lo definisce completamente consensuale. Adesso il giornalista francese è stato portato in carcere e per uscire dalla prigione dovrà sborsare una cauzione di 100.000 dollari. segue

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...