La battaglia di Kandahar

Lungo la valle del fiume Arghandab – vigneti e canali d’acqua che i soldati sovietici avevano ribattezzato “l’inferno verde” – un altro esercito si gioca le sorti della guerra. La battaglia per Kandahar parte dalle campagne attorno alla capitale dei talebani. La strategia del presidente Barack Obama per l’Afghanistan passa da qui. Per due settimane, Davide Frattini del “Corriere della Sera” è embedded con i soldati della 101a Divisione, in pattuglia con le Aquile urlanti. Questo è il diario dagli avamposti in quel territorio che gli americani non riescono ancora a controllare. IL REPORTAGE In alto, la mappa di Michael Yong

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...