Questione di stile

Non ha gradito la presenza dei fotografi all’ingresso di Villa Aurelia, dove si è svolta la cena leghista. E per questo Umberto Bossi ha risposto ai flash alzando il dito medio da dietro il finestrino della sua vettura, finendo con l’essere irrimediabilmente immortalato. Non è la prima volta che il numero uno del Carroccio si lascia andare a questo gestaccio. Esattamente due anni fa, il 20 luglio del 2008, fa il Senatùr fece il dito medio parlando dell’Inno di Mameli, durante un comizio a Padova. Alla cena leghista, sul Gianicolo di Roma, erano presenti tutti i deputati e i senatori del Carroccio, accompagnati da mogli e fidanzate in abito da sera. La cena è stata servita nel giardino di Villa Aurelia, da cui si può ammirare tutta Roma, tra querce e pini marittimi. Roma ladrona, naturalmente.  segue

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...