Appese le bretelle al chiodo

“E’ giunto il momento di appendere al chiodo le mie bretelle”. Così Larry King ha annunciato l’addio al suo storico programma sulla CNN. Dopo 25 anni e un numero infinito di interviste a celebrità e uomini politici, uno dei volti più noti del giornalismo televisivo vuole “chiudere un capitolo, guardare al futuro”. E soprattutto avere più tempo da dedicare alla moglie e alle “partite di baseball” dei figli. Dal prossimo autunno l’eccentrico settantaseienne, noto oltre che per le bretelle rosse per la voce rauca e i tanti divorzi (si è sposato otto volte, due con la stessa donna), si ritira quindi a vita privata. Una decisione molto probabilmente legata al recente tentativo di suicidio della sua settima moglie, la cinquantenne Shawn Southwick. La coppia, che ha due figli non ancora adolescenti, aveva annunciato la separazione lo scorso aprile ma la crisi sembrava rientrata. Ma è altrettanto probabile che la scelta di lasciare la tv abbia a che fare con il forte calo di ascolti delle pacate interviste del Larry King Live. Secondo il New York Times la sua audience si è dimezzata rispetto a quella del periodo delle presidenziali del 2008, scendendo ad appena 725 mila spettatori. fonte

Annunci

One thought on “Appese le bretelle al chiodo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...