Nuovi arresti a Teheran

Il regime degli ayatollah ha disposto una nuova ondata di arresti a carico di professori, attivisti, studenti e giornalisti iraniani. È quanto afferma il sito dissidente Rooz on-line secondo cui i fermi – eseguiti nei giorni scorsi – testimoniano la linea dura imposta da Teheran contro quanti lottano per la democrazia e il rispetto dei diritti umani nella Repubblica islamica. Intanto la mancanza di notizie sulla sorte del regista Jaafar Panahi desta preoccupazione fra i familiari e gli amici. Per la sua liberazione si è mobilitata anche Hollywood, con una lettera di protesta firmata da diverse stelle del cinema. Asianews

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in iran. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...