Cina, le immagini proibite

In Cina fino a ieri, un’immagine poteva valere più di mille parole censurate. Ma da oggi Google ha deciso di  interrompere l’accordo con Pechino, secondo cui il motore di ricerca si impegnava ad escludere dai risultati tutto  quello che il governo cinese riteneva sconveniente. Per la prima volta nella storia, Google.cn restituisce risultati ad alcune delle migliaia di parole e di immagini  prima irraggiungibili la cui non reperibilità veniva giustificata da una nota a fondo pagina, che laconicamente  annunciava che “in osservanza delle leggi locali, alcuni risultati non sono visualizzati”. E così, cercando nell’archivio fotografico di big G, da oggi la Repubblica Popolare può trovare ciò che forse  neanche immaginava. E si tratta di migliaia di immagini che potenzialmente portano agli occhi dei cinesi la storia  e la contemporaneità sconosciuta del loro paese e del pianeta. Digitando ciò che prima portava a “nessun risultato”, l’immensa popolazione giovane cinese, nativa digitale e  predisposta per natura a aborrire la censura, da oggi potrà vedere le immagini di piazza Tien An Men nel 1989, teatro dela  sanguinosa repressione di ragazzi come loro sono oggi, sotto Deng Xiao Ping che la giustificava in nome del  progresso economico. Vedranno l’uomo solo, senza nome, in piedi immobile pararsi davanti al percorso dei carri armati in movimento. Vedranno tutto quello che finora forse gli è stato raccontato e che forse hanno immaginato come fosse una leggenda. Potranno vedere il volto del Dalai Lama, le immagini del Tibet e delle repressioni degli attivisti. Soprattutto, gli internauti cinesi potranno guardare le migliaia di esecuzioni capitali  documentate da Amnesty.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cina. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...