Oltre seicento scrittori in carcere nel mondo

Oltre 600 scrittori sono rinchiusi in prigione per le loro opere in tutto mondo. Più di 200 di loro sono in condizioni drammatiche. La denuncia è del ‘Comitato degli scrittori in prigione’, membro del Pen club international, riunito nel 75esimo congresso mondiale a Linz, in Austria. La situazione è particolarmente difficile per le donne scrittrici, soprattutto in paesi come Cina, Turchia, Iran, Eritrea e Vietnam.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...