Le trappole del mestiere

Io qualche volta mi chiedo se il grande limite del nostro giornalismo, rispetto al giornalismo anglosassone, stia nel fatto che noi parliamo a vanvera, e loro si contengono. Perché in Italia si può dire tutto, e se vi capita di entrare in una qualsiasi delle tante scuole di giornalismo italiane, capirete che il problema vero non è che gli allievi non sanno trovare le notizie, ma è che hanno una predisposizione irresistibile all’opinionismo selvaggio. Dire la propria, esprimere opinioni è la regola; opinioni che non hanno un fondamento chiaro, ma opinioni che viaggiano, anche con un certo fascino per le testate; e seppure sarebbe ardito considerarle convincenti o autorevoli, fanno la loro figura se non le approfondisci troppo. Roberto Cotroneo segue

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...